Loading...
Laghi del Trentino2018-07-02T13:41:09+00:00
Arrivo*
Partenza*
Nome*
Indirizzo email*
n. Adulti*
n. Bambini*(0-12)

Laghi del Trentino

Il Trentino, oltre che per le sue maestose montagne è famoso per le sue acque, che sottoforma di fiumi e laghi, bagnano il territorio. La Val di Non accoglie due tra i più famosi laghi della regione:
Il Lago di Santa Giustina è il più grande lago artificiale trentino nato a seguito della costruzione della diga alta 152 metri nel 1951. Nonostante la sua natura di bacino idroelettrico, il lago ti offre anche la possibilità di relax e passeggiate: sulla riva di sud-ovest, raggiungibile dalla statale imboccando la strada sterrata all’altezza del bivio per Coredo, troverai una grande area verde attrezzata.
Il lago è sovrastato dal Castello di Cles che si specchia da un dosso isolato nelle sue acque. Fu costruito dalla famiglia Cles il cui più illustre cittadino fu il Principe vescovo Bernardo Clesio.
Il Lago di Tovel è un lago alpino che si trova a 1178 metri s.l.m. nel cuore del Parco Naturale Adamello Brenta. Il lago viene anche chiamato lago degli orsi perché sono presenti alcuni orsi bruni nella valle, e lago rosso per il fenomeno dell’arrossamento delle sue acque, che avveniva fino al 1964 per azione di un’alga.
La Val di Tovel e il Parco Naturale Adamello Brenta si raggiungono dal paese di Tuenno imboccando la strada provinciale n. 14 della Val di Tovel che costeggia il Rio Tresenga. Nel periodo estivo il lago è raggiungibile con bus navetta con partenza da Cles, da Tuenno o dal parcheggio in località “Capriolo”.
Il lago di Molveno, pur non essendo in Val di Non è raggiungibile in soli 25 km di macchina ed è un lago affascinante sia per rilassarsi sul prato inglese delle sue rive sia per praticare numerosi sport acquatici e non: canoa, pesca, parapendio, pedalò e molto altro.